ESITO 17° CONCORSO INTERNAZIONALE DI COMPOSIZIONE

17° concorso internazionale di composizione “Seghizzi” 2019


In data 18 luglio 2019 alle ore 17 nella sede dell’Associazione Seghizzi a Gorizia in Corso Verdi 85 si è riunita la giuria del 17° concorso internazionale di composizione “Seghizzi” 2019 composta dai musicisti Pietro Ferrario (Italia), Josè Herrero (Spagna) e Renato Miani (Italia). Dopo aver preso in considerazione le valutazioni personali effettuate in precedenza, la commissione ha approfonditamente esaminato quelle sulle quali si era constatata una convergenza di giudizio. Dopo approfondita discussione vengono selezionati per i concorsi 2020 i seguenti brani:


”Diffugere nives”, codice 3141592, SATB
“Tempora labuntur”, codice B26348I, SATB
“Medicamina faciei feminae”, codice 139DFE5, SATB 
“Siede la patria mia”, codice A432191, CANTO
“O notte”, codice NZT5021, CANTO

Aperte le buste allegate alle sopra citate composizioni, risultano i corrispondenti compositori:

Nicholas Weininger (USA) - ”Diffugere nives”, codice 3141592, SATB
Salvo Gangi (Italia) - “Tempora labuntur”, codice B26348I, SATB
Simone Campanini (Italia) - “Medicamina faciei feminae”, codice 139DFE5, SATB 
Armando Badia (Italia) - “Siede la patria mia”, codice A432191, CANTO
Luigi Salamon (Italia) - “O notte”, codice NZT5021, CANTO

I risultati vengono sottoscritti da tutti i membri della giuria:

Pietro Ferrario (Italia)
Josè Herrero (Spagna)
Renato Miani (Italia)