SEGHIZZInews mese di settembre

 



Era tradizione che ogni 5 settembre molti (soprattutto amministratori cittadini, autorìtà varie, giornalisti, ecc), la chiamassero, la cercassero le facessero visita, le scrivessero o ne scrivessero. Da un lato ne era felice, dall’altro infastidita perché veniva ricordata soprattutto la sua anagrafe. D’altra parte erano pochi i nati nel 1908 ad essere ancora vivi. Inevitabile l’attenzione. Dal 2008 erano divenuto il tormentone informativo. Tuttavia Cecilia Seghizzi ora che ci ha lasciato il 22 novembre 2019 ci lascia anche una grande eredità, un insegnamento: che la gioia di vivere è il motore della vita, intessuta da molti interessi e da molte attività. Comunque sia, AUGURI CECILIA !!!