Grazie !!

GRAZIE

Alla fine delle manifestazioni SEGHIZZI è doveroso RICORDARE E RINGRAZIARE tutti i componenti della STRUTTURA ORGANIZZATIVA. Senza di essi sarebbe stato impossibile realizzare la fantastica e complessa edizione del “Seghizzi 2018”. Ecco i nomi: Roberto Madotto, Daniele Bianchi, Lucia Luciani, Lorenzo Marega, Gigliola Zucchetto, Elisabetta Montiglio, Natasa Ožbot, Noemi Sanson, Lorena Vida, Francesca, Fulvia Miniussi, Walter Vida, Aurora Lavisatti, Giorgio Sanson, Antonella Cerva, Edoardo Mattiroli, Elena Olivo, Myrta Devitor, Masoud Boromandian, Alessandra Spizzo, Martina Castenetto, Flavio Urizzi, Stefano Gujon ed il team del coro “Perosi” per la festa dei cori, in particolare: Ferruccio Bonato (e signora), Marco Meneghel, Paolo Aldrigo (con signora e sorella), Flavio Borin, Silvano Furlanut. Un grazie particolare a Pietro Ferrario, Mattia Fusi, Mizuho Furukubo, Michele Josia. Grazie per la disponibilità del: personale del Teatro Verdi di Gorizia e Roberto Cevenini, Centro Ufficio Buffetti di Gorizia (Manlio Antonini), Tennis Club Zaccarelli di Gorizia, Cicchetteria ai Giardini di Mirco Patti, La Tarantella (Vincenzo Criscuolo), Paolo Bisio, Alessandro Pessotto, Le Mokò (Michele e Luigi), Rossana Paliaga, Alessandro Bonfanti, Andrea Sessa, Emanuela Masseria, Roberto Borghes, Telequattro, Teleantenna, Telemare, Isonzonews, la famiglia Antici, Elisabetta Pecar (Piano Center)… e non dimentichiamo i nove cori che hanno partecipato al 57° concorso internazionale di canto corale Seghizzi (250 esecutori), i 30 cantanti del 16° concorso internazionale di canto cameristico, i 23 compositori che hanno partecipato al 16° concorso internazionale di composizione, i 31 artisti della Rassegna di pittura e arte contemporanea, gli 11 membri della giuria internazionale. Amministrazioni comunali e Associazioni. Siamo in tanti. E tutto ciò è molto bello e gratificante. Firmato: Italo Montiglio.