I risultati del 16° concorso di composizione Seghizzi

Giovedì 19 luglio 2018 alle ore 11.00 presso la sede dell’Associazione Seghizzi a Gorizia in Corso Verdi 85 si è riunita la giuria del 16° concorso internazionale di composizione “Seghizzi” 2018 presieduta da Ramiro Real (Spagna) e composta da Pietro Ferrario (Italia), Božidar Črnianski (Serbia), Budi Susanto Yohannes (Indonesia). Dalle valutazioni individuali dei singoli membri di giuria sulle 23 (ventitre) composizioni pervenute, emergono convergenze positive di valutazioni sulle seguenti composizioni:

”Consolatio”, codice GBS1825
“Laetus in praesens animus”, codice L51M18A
“Passer, deliciae meae puellae”, codice ZZWY403

 

Aperte le buste allegate alle sopra citate composizioni, risultano i corrispondenti compositori:

 

Paolo Orlandi (Stenico TN, Italia) ”Consolatio”, codice GBS1825

Martin Klemenz (Berlino, Germania) “Laetus in praesens animus”, codice L51M18A

Gabriele Saro (Villalta UD, Italia) “Passer, deliciae meae puellae”, codice ZZWY403

compositori e composizioni che pertanto sono rispettivamente concorrenti al Trofeo di composizione 2019 e composizioni finaliste per la terza categoria del 58° concorso internazionale di canto corale “Seghizzi” 2019.

 

I risultati vengono sottoscritti da tutti i membri della giuria:

Presidente, Ramiro Real (Spagna),
Pietro Ferrario (Italia),
Božidar Črnianski (Serbia),
Budi Susanto Yohannes (Indonesia).

 

Segretario verbalizzant
Pietro Ferrario