Franz Xaver Witt, Tantum ergo, TTBB

Franz Xaver Witt, Tantum ergo. Organico TTBB. Tonalità Re maggiore. Indicazione metronomica: minima=88. Da “Liber Choralis Seghizzi” pag.  59. Copia manoscritta. In calce alla composizione a pag. 59 riportata la seguente annotazione: “Copiato da Domini Dorando il 12/10/1950”.-“ I Strofa Tantum ergo; II strofa Genitori genitoque.

022 Witt Tantum ergo

Franz Xaver Witt (9 febbraio 1834 – 2 dicembre 1888) sacerdote cattolico, musicista di chiesa e compositore. Fu una figura di spicco del movimento ceciliano per la riforma della musica sacra cattolica nella seconda metà del XIX secolo. Witt nacque a Walderbach, in Baviera. Suo padre era un insegnante di scuola. Witt fu allievo di pianoforte e canto fin dalla giovane età. Studiò teologia e scienze al seminario di Regensburg. Cantò nel coro del seminario, che era sotto la direzione di Joseph Schrems. Fu ordinato sacerdote nel 1856 e insegnò canto gregoriano al seminario di Regensburg. Nel 1867 fu nominato ispettore del seminario di St. Emmeram. Nel 1868 Witt fondò la Caecilia Society per far rivivere l’uso del canto gregoriano e della polifonia, e per promuovere la composizione di nuova musica liturgica in uno stile più antico nelle chiese cattoliche. Papa Pio IX riconobbe la società nel 1870. Morì a Landshut.