LUCA SCACCABAROZZI (Italia)

Foto Luca Scaccabarozzi 2

LUCA SCACCABAROZZI (Italia)

 

Luca Scaccabarozzi ha ottenutoFoto Luca Scaccabarozzi 2 la laurea di II livello in pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida della prof.ssa Silvia Rumi. Ha studiato precedentemente con il M° Bordoni, il M° Baldrighi, il M° Baggio, la prof.ssa Rurale e la prof.ssa Carini, con la quale si è brillantemente diplomato nello stesso conservatorio. Contemporaneamente si è laureato in filosofia all’Università Statale di Milano con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi sulla musica di Robert Schumann. Nel 2009 ha poi conseguito il diploma di perfezionamento in pianoforte presso l’Accademia musicale di Firenze sotto la guida del M° Pier Narciso Masi. Ha partecipato a corsi e masterclass, sia di pianoforte che di musica da camera, con i maestri Aldo Ciccolini, Pier Narciso Masi, Ilya Poletaev, Karl Leister e Michele Sherepan. È direttore di diversi gruppi e formazioni corali, tra i quali l’Ensemble vocale Mousikè, con il quale ha ottenuto il primo premio e un premio speciale al concorso nazionale del Lago Maggiore, al concorso nazionale di esecuzione musicale “Riviera Etrusca” e al concorso nazionale “F. Gaffurio” di Quartiano, e il secondo posto assoluto al Concorso corale nazionale “Città di Fermo” in cui ha vinto anche il premio come miglior direttore. Nel novembre 2013 ha vinto inoltre le selezioni per la nomina a nuovo direttore artistico del coro “Torino Vocalensemble”; con questo gruppo è entrato nel Gran Prix del Concorso Internazionale “Seghizzi” di Gorizia nel 2015, conquistando la fascia oro e ottenendo il premio come migliore coro italiano, il premio per il miglior programma contemporaneo e il secondo posto assoluto nella categoria “musica romantica”. Dirige inoltre il coro “Regina del Rosario” di Arcore, con il quale si è classificato al secondo posto nel Concorso Nazionale per cori liturgici “D. Maffeis” di Gazzaniga”, e il Coro “Le Dissonanze” di Monza. E’ maestro collaboratore del coro professionale “Ars Cantica Choir” di Milano con il quale ha realizzato come maestro del coro “Le Noces” di Stravinsky per il Festival di Stresa e il Magnificat di Bach e il Gloria di Vivaldi nella Settimana di musica sacra di Monreale. Viene inoltre invitato come direttore ospite per seminari e concerti con diversi cori italiani, tra cui il Vox Poetica Ensemble di Fermo con il quale collabora per diversi progetti di musica barocca. Come cantante lavora all’interno del coro professionale “Ars Cantica Choir” diretto dal maestro Marco Berrini, collaborando anche con importanti direttori come Aldo Ceccato e Gianandrea Noseda ed è stato selezionato nell’organico del Coro Giovanile Italiano negli anni 2012-2014.